• Arte e cultura

    Un insieme di tradizione e nuove forme di espressione per un concetto di cultura locale rinnovato. Oltre 20 Ville di Delizia parlano di nobili di altre epoche. Antichi borghi agricoli e strutture industriali dismesse diventano spazi espositivi. Architetture contemporanee di maestri come Magiarotti e Fuksas condividono il cielo con più di 50 campanili.

  • Archeologia industriale

    Grandi complessi industriali e piccole aziende in disuso, segni di un passato produttivo non troppo remoto, sono traccia indelebile della "cultura del fare". Luoghi ricchi di storia, oggi attuali grazie a progetti di riqualificazione che le riportano sotto i riflettori.

  • Ville di Delizia

    Oltre venti ville ci riportano ad antichi fasti, fra giardini e fontane, sale affrescate e ampi cortili. Eccellenze che oggi tornano a essere protagoniste della vita culturale del territorio, fulcro di manifestazioni e iniziative di prestigio, location per mostre ed eventi musicali.

  • Chiese

    Per secoli i rintocchi delle campane hanno richiamano i fedeli e i campanili hanno guidato i viaggiatori. Oggi è questa patina di storia a catalizzare appassionati ed esperti, alla scoperta di affreschi rinascimentali e volte lignee a botte tipiche della tradizione lombarda.

  • Artisti e spazi d'arte

    Pittori, illustratori, scultori, musicisti, writers e street artists. Persone e spazi che mantengono viva la proposta culturale del territorio, attraverso mostre e performance diffuse per avvicinare tutti al mondo dell'arte.

  • Architettura del '900

    I luoghi dell'ospitalità e dell'accoglienza, situati tra interi quartieri residenziali, realizzati per accogliere popolazioni migranti in cerca di lavoro, e strutture imponenti come gli ospedali o la Fiera: tutti esempi di un'architettura al servizio dell'uomo capace di lasciare un segno nella storia, di chi li vive, di chi li ha vissuti o semplicemente di chi li ammira.

  • Agricoltura e gastronomia

    I sapori e le tradizioni culinarie non hanno ceduto il passo all´omologazione del gusto. Molte realtà portano le eccellenze produttive direttamente dalla terra alla tavola. È un territorio dove le storiche attività di agricoltura e allevamento, per secoli fondamento dell´economia locale, trovano il supporto dei Gruppi di Acquisto Solidale, degli Agriturismi o dei Mercati Bio.

  • Mercati e sagre

    Fare la spesa ai mercati della terra può far cambiare idea a molti rispetto al mondo della distribuzione e della produzione agricola: è possibile infatti stringere la mano al fattore che per l'occasione si reinventa mercatante, la stessa mano che un'ora prima dissodava la terra, seminava o strappava erbacce.

  • Aziende agricole

    L’azienda agricola è presente in tutte le sue declinazioni: dai produttori locali di frutta e verdura, agli allevatori di mucche, maiali, oche e galline. Dai rivenditori, che offrono la possibilità di acquistare prodotti naturali di produzione locale, alle case del latte, dove gustare prodotti caseari freschi o del latte appena munto.

  • GAS

    I Gruppi di Acquisto Solidali (G.A.S.) nascono da una riflessione sulla necessità di un cambiamento profondo del nostro stile di vita. Come tutte le esperienze di consumo critico, anche questa vuole immettere una «domanda di eticità» nel mercato, per indirizzarlo verso un'economia che metta al centro le persone e le relazioni.

  • Cascine

    Cosa caratterizza una cascina? I ballatoi a ringhiera, l'aia, la corte, il deposito per gli attrezzi, la stalla per le mucche, il fienile. Secoli di lavoro nei campi, di vite e di leggende, oggi apparentemente così lontane, sono un elemento da salvaguardare!

  • Agriturismi e ristoranti

    Luoghi in cui assaporare i gusti della terra e sperimentare i piaceri della tavola. Osterie, agriturismi e b&b dove l'ospitalità è di casa da decenni e la tradizione della gastronomia milanese viene declinata in ricette per tutti i palati.

  • Ricette

    Il territorio si rifà alla tradizione per creare le pietanze più famose come il risotto giallo con lo zafferano, la cotoletta alla Milanese, il fritto misto con animelle e cervella, l'ossobuco e la cassoeula, piatto iper calorico adatto alla stagione invernale; tra i dolci abbiamo, il panettone, che altro non era che il pane grande preparato in occasione delle solennità natalizie.

  • Paesaggi e natura

    Un verde che si manifesta nei quattro parchi principali: Il parco delle Groane, l´Oasi del WWF di Vanzago, il progetto per Il Parco dei 5 Comuni e il parco Agricolo Sud Milano. Polmoni verdi che conquistano spazi tra il tessuto industriale e residenziale, insieme a un ricco sistema di piste ciclabili, vie d´acqua, boschi, cascine e orti urbani.

  • Parchi

    Ci sono piccoli ritagli di verde, dove sembra che l'uomo non sia mai passato. Luoghi in cui il tempo sembra fermarsi e dove l’anima ristabilisce un contatto con la natura.

  • Borghi e cascine

    Il centro della produzione agricola, l'elemento che ha dato al paesaggio la forma attuale, dai campi coltivati a foraggio ai filari di gelsi lasciati lì a dividere le proprietà. Strutture custodi della memoria, dove tramandare, di padre in figlio, metodi di coltivazione e preziose sementi autoctone.

  • Vie d'acqua

    Molte delle famose acque che lambivano il centro di Milano erano alimentate da canali e fiumi che attraversano tutt'ora il territorio del Nord Ovest, irrigando i campi coltivati attraverso chiuse e condotti secolari. Un sistema ramificato che ottimizza la distribuzione e garantisce continuità alla fornitura di acqua ai coltivatori locali. Il Villoresi e l'Olona sono fiumi che nutrono l'area da secoli.

  • Boschi e oasi

    I boschi naturali ci regalano una fotografia di come doveva presentarsi il paesaggio prima dell'arrivo dell'uomo, mentre i boschi ricreati ci dimostrano il volere di ridare al paesaggio la sua forma originaria, creando oasi nella giungla di cemento.

  • Orti urbani

    Un orto urbano è un piccolo ritaglio di terreno dove poter mettere in pratica il proprio pollice verde: tutti e 16 i comuni di SUPERMILANO dedicano una parte del territorio alle coltivazioni sociali. Aree attrezzate con una un'area per le coltivazioni e un'altra dedicata al rimessaggio delle attrezzature, solitamente costituita da una struttura in legno.

  • Percorsi ciclabili

    Una fittissima rete di piste ciclabili consente di rimanere in forma e di svolgere attività fisica quotidianamente, ovunque voi siate. Sia che preferiate lo sport in strada, sia che vi piaccia quello fra il verde dei prati o su sterrato.

  • Grandi eventi

    Un territorio dinamico, che durante l´anno organizza eventi per tutti: concerti, rassegne cinematografiche, incontri multiculturali, visite turistiche, appuntamenti gastronomici. E poi la grande Fiera: palco specializzato nella messa in scena di grandi eventi di richiamo internazionale, dal design alla moda, dai motori alla bioedilizia, dal turismo alla tecnologia.

  • Due Settimane a Supermilano

    Nata dalla straordinaria esperienza di Una settimana fra le Groane, Una Settimana a SUPERMILANO è un evento di nove giorni dedicato alla scoperta dei beni culturali, artistici, sociali e gastronomici di SUPERMILANO.

  • Festival di Villa Arconati

    Nelle calde serate di luglio migliaia di "viaggiatori" contemporanei raggiungono Villa Arconati per assistere a concerti di musicisti di fama nazionale e internazionale. L’edizione del 2012 ha ospitato nomi del calibro di Patti Smith, Paolo Conte ed Erykah Badu, che hanno portato oltre 14.000 spettatori.

  • Villa Borromeo Visconti Litta

    Da maggio ai primi di ottobre si terranno visite guidate al Ninfeo e ai Palazzi del '500 e '700, nella straordinaria cornice di Villa Litta, la perla dell’architettura lombarda. Villa Borromeo Visconti Litta, una villa di delizie in cui si fondono arte, storia e divertimento. Un gioiello tutto da scoprire: tra mosaici, statue, affreschi, fontane e giochi d’acqua.

  • Le Giornate Europee del Patrimonio

    Siamo eredi di un immenso capitale bellezza, storia e arte ed è dovere di ciascuno di noi conoscerlo e condividerlo. Per questo motivo l’Italia ha aderito, insieme ad altri 50 Stati Europei, alle “Giornate Europee del Patrimonio”, istituite dal Consiglio d’Europa e della Commissione europea.

  • Il Mondo nel Quartiere

    Il Mondo nel Quartiere, non è solo una festa, ma un percorso di partecipazione per costruire un’identità plurale, basata sul reciproco rispetto e sulla cultura del dialogo tra vecchi e nuovi abitanti.

  • Ospitalità e condivisione

    Dall´ospitalità più tradizionale, come quella degli alberghi e dei B&B, all´ospitalità in spazi alternativi, per sperimentare un soggiorno diverso, a contatto con la cultura locale. Nuovi modi di vivere esperienze di vita quotidiana tipiche, favorendo gli scambi culturali e la cultura dell´abitare.

  • Alberghi

    Splendidi alberghi regalano soggiorni indimenticabili, in paesaggi impensabili a soli pochi chilometri da Milano. Ville di delizia e antichi cotonifici prestano le loro strutture a eccellenze dell'ospitalità.

  • B&B

    Bed and breakfast adatti a tutte le tasche e a tutte le esigenze. Case di ringhiera, cascine e corti, appartamenti minimali di nuova costruzione fanno tutti parte di un modello di ospitalità più flessibile, per chi vuole entrare in contatto diretto con la realtà locale.

  • Bed sharing

    Una piattaforma per la domanda e l'offerta d'ospitalità, soprattutto in occasione dei grandi eventi, come il Salone del Mobile e Una Settimana a Supermilano

  • Ospitalità diffusa

    Già molti supermilanesi usufruiscono di servizi come AirBnB o CouchSurfing, mettendo a disposizione le proprie stanze, letti e divani per i visitatori. Esempi che vanno a comporre un panorama alternativo a quello classico di ospitalità per il turismo, per ritrovarsi immediatamente immersi nella realtà locale

  • Impresa e creatività

    La produttività come fondamento del territorio. Alfa Romeo, Italtel e IBM sono esempi di grandi poli industriali del passato. Artemide, Citterio e Perfetti sono invece le attuali eccellenze del Made in Italy. O ancora giovani artigiani della nuova generazione, creatori di prodotti vicini al mondo del design e della moda.

  • Eccellenze del territorio

    C'è chi produce salumi, sperimenta nuove formule per la caramella perfetta, sviluppa sistemi di illuminazione collaborando con famosi designer. Settori diversi ma complementari nella creazione di un tessuto di imprese che hanno trovato nel territorio gli spazi e la forza lavoro adatti a mantenere la posizione di leader nei propri settori specifici

  • Laboratori artigianali

    Alle vecchie botteghe si stanno sostituendo oggi laboratori gestiti da giovani che provengono dal mondo del design e della moda, capaci di ridare all'artigianato un'aria di freschezza fatta di prodotti innovativi che strizzano l'occhio alle nuove generazioni.

  • Antichi mestieri

    Gli artigiani conservano un sapere importante, mantenendo vivi ricordi e abilità manuali che hanno costruito l'ossatura della società locale attuale

  • Sport e benessere

    Sport praticabili all´aperto e nelle aree verdi oppure presso centri sportivi attrezzati, in modo agonistico o amatoriale. Molti gli sport di nicchia come il cricket, praticato in uno dei campi più importanti d´Europa, o l´equitazione, promossa dai numerosi maneggi. O ancora danza, softball, basketball, volley, golf...

  • Percorsi ciclabili

    Una fittissima rete di percorsi ciclabili consente di rimanere in forma e di svolgere attività fisica quotidianamente, ovunque voi siate. Sia che preferiate lo sport in strada, sia che vi piaccia quello fra il verde dei prati o su sterrato.

  • Spazi pubblici

    ono innumerevoli gli spazi pubblici che ospitano strutture sportive libere e per tutti: campi da calcio, da basket o da pallavolo, skatepark o muri da arrampicata. Qualunque sia il vostro street sport preferito, potete cimentarvi sfidando persone che si ritrovano per passione vera o per il semplice gusto di sfida.

  • Identità e integrazione

    Saper ascoltare le necessità del territorio, promuovendo iniziative per il raggiungimento di scopi comuni. Molte le attività trasversali dedicate ai cittadini e alle numerose comunità straniere, come i progetti tra scuole, i gemellaggi, e feste multiculturali.

  • Comunità straniere

    Più di 80 paesi di provenienza diversa e popolazione straniera sul territorio in aumento. Da realtà come queste fioriscono esempi di integrazione degni di nota supportati da associazioni locali o progetti sovraterritoriali.

  • Identità del territorio

    Molte attività e iniziative di Supermilano sono dedicate ai cittadini e alle numerose comunità straniere. Queste iniziative hanno lo scopo di ascoltare tutte le voci del territorio per creare un’unica identità del territorio.

  • Incontri e scambi

    Il Mondo nel Quartiere, non è solo una festa, ma un percorso di partecipazione per costruire un’identità plurale, basata sul reciproco rispetto e sulla cultura del dialogo tra vecchi e nuovi abitanti.

SHHH- Attacco musicale imminente

SHHH- Attacco musicale imminente

Una maratona musicale che invaderà Supermilano il 30 e il 31 maggio. Sperimentazioni musicali, contaminazioni tra i generi, concerti live e djset in bar, locali, supermercati, parchi, stazioni, terrazze...
Cerchiamo musicisti e spazi che vogliano diventare parte attiva di questo grande evento di musica diffusa.

leggi di più

Com'è andata

Com'è andata

Ecco i risultati delle presenze di Due Settimane a SUPERMILANO. Oltre 95.000 partecipanti ai vari eventi sul territorio e molto altro ancora...

leggi di più

SCARICA L'APP!

SCARICA L'APP!

Non perderti nessun evento di Due Settimane a SUPERMILANO! Resta aggiornato sugli eventi, consulta le news in evidenza e consulta la mapp sull'app SUPERMILANO! Scaricala gratuitamente sul tuo iPhone o SmartPhone!

leggi di più